calcio - prima categoria

Il Castelnovetto non si ferma più!

Battuto lo Stradella (2-0). Ancora due sconfitte per Mortara e Gambolò

Angelo Sciarrino

07 Novembre 2021 - 19:26

il Castelnovetto non si ferma più!

Alex Finesso e Fabrizio Berzero, a segno per il Castelnovetto

Felicità Castelnovetto. La squadra di Ruzzoli supera 3-1 lo Stradella e vola al secondo posto solitario della classifica. Un risultato del tutto inaspettato in avvio di stagione, anche se gli obiettivi non cambiano, ovvero l'imperativo è centrare quanto prima la quota salvezza. La gara con gli oltrepadani è stata combattuta e nel primo quarto d'ora sono gli ospiti a farsi pericolosi impegnando Rainero in tre interventi non facili. Col passare dei minuti il Castelnovetto conquista campo e al 27' passa in vantaggio con un lancio lungo che pesca Finesso abile a trafiggere il portiere. Prima del riposo da una punizione decentrata Berzero mette dentro, la palla schizza sul terreno per infilarsi sul palo lungo. I primi venti minuti della ripresa sono tutti di marca Castelnovetto che crea diverse occasioni per chiudere la partita, ma è lo Stradella che al 25' accorcia le distanze con un calcio di testa di Pellegrini da calcio di punizione. A 7 minuti dalla fine Bilardo sistema le cose con un bellissimo tiro a giro che si infila all'incrocio.

Ancora una sconfitta per il Mortara che anche contro il Siziano Lanterna se la gioca alla pari, ma ha la grave colpa di non capitalizzare le occasioni create. Purtroppo i lomellini pagano l'assenza di un vero attaccante da affiancare al solo Zimbardi. Nel primo tempo, ancora sullo 0-0, l'undici di mister Buttè ha nitide occasioni con Fanzinato e Zimbardi e poi anche con Mattioli che da calcio d'angolo non riesce a impattare da buona posizione. E così al 28' gli ospiti passano a condurre con Carbone, abile a girarsi in area su cross dalla destra. Anche nel secondo tempo il Mortara parte bene, ma alla mezz'ora subisce il raddoppio su un lancio lungo che pesca Carbone sul filo del fuorigioco e l'esperto attaccante supera il portiere con un pallonetto.

Continua il “calvario” del Gambolò che non è nemmeno fortunato. A Lungavilla l'undici di Ventura al 12' passa per primo in vantaggio grazie al classe 2004 Fogliata che su punizione dalla tre quarti sbuca dal lato destro sorprendendo la difesa avversaria. Un rigore generoso trasformato da Gandini consente ai padroni di casa di agguantare il pareggio a 5 minuti dal riposo. Nella ripresa il Gambolò deve avvicendare il difensore Bassi, acciaccato, e al 15' paga l'ennesima ingenuità su calcio piazzato e spizzata di testa di Boiocchi. Gli ospiti sfiorano poi il 2-2, ma nel finale da un calcio d'angolo inesistente il Lungavilla mette al sicuro il risultato con Massimiliani.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

In Locum Angelorum: la rassegna di Vespri d’organo per L'avvento

In Locum Angelorum: la rassegna di Vespri d’organo per L'avvento

vigevano

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur e dormire a 3500 metri sul Monte Bianco

La Suite Skyway Monte Bianco

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur

neve

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

Il trailer del film "Mollo tutto e apro un chiringuito"

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

dal 7 dicembre

Regina Bracchi Cassolo: Mede la ricorda con una conferenza

Regina Bracchi Cassolo... Regina della scultura

al teatro besostri

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

Jeremy Irons racconta Napoleone

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

questa settimana

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

l'iniziativa

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

Il sindaco di mede Giorgio Guardamagna

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

commercio

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

sabato a pavia

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

l'evento