Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

pavia

“ Vernia o non Vernia ”: a Pavia il nuovo ed esilarante spettacolo

Diretto da Giampiero Solari e Paola Galassi, domenica 2 ottobre alle 20,30 al Teatro Fraschini di Pavia

Annalisa Vella

Email:

annalisa@ievve.com

16 Settembre 2022 - 19:06

“ Vernia o non Vernia ”: a Pavia il nuovo ed esilarante spettacolo

Il comico Giovanni Vernia

2022-10-02 18:30:00 2022-10-02 20:30:00 UTC “ Vernia o non Vernia ”: a Pavia il nuovo ed esilarante spettacolo Si ritorna a teatro! Andrà in scena al Fraschini domenica 2 ottobre alle ore 20,30 lo spettacolo di e con Giovanni Vernia rinviato il 26 aprile scorso per indisponibilità dell'artista. www.informatorevigevanese.it

Si ritorna a teatro! Andrà in scena al Fraschini domenica 2 ottobre alle ore 20,30 lo spettacolo di e con Giovanni Vernia rinviato il 26 aprile scorso per indisponibilità dell'artista.

Con un comico dilemma shakespeariano, torna in scena nei teatri italiani Giovanni Vernia. “VERNIA O NON VERNIA” è il nuovo ed esilarante spettacolo teatrale del travolgente showman, diretto da Giampiero Solari e Paola Galassi. Con l’inconfondibile stile della sua comicità, Vernia proporrà divertenti sketch e monologhi tutti da ridere che stuzzicano, incuriosiscono e provocano il pubblico fino a che sarà lecito chiedersi se sia lui o no.

Giovanni Vernia è un talento della comicità all’italiana, che dà sempre conferma della sua poliedricità espressiva ai tantissimi affezionati dei personaggi che, negli anni, ha interpretato, a partire da Jonny Groove. Proprio per la sua versatilità e per la capacità di cimentarsi in più ambiti, Giovanni è anche autore del suo spettacolo, scritto insieme a Paolo Uzzi (ai testi ha collaborato anche Pablo Solari).

Il comico genovese interpreta esattamente gli umori dei nostri tempi con “Vernia o non Vernia”, attraverso un approccio artistico al passo con i nuovi linguaggi mediatici. Non è un caso, infatti, che Giovanni, dopo il suo exploit in televisione come personaggio di spicco nel cast di Zelig, abbia riscosso un enorme successo anche sul web, tanto che sui social vanta milioni di follower; nell’ultimo anno è stata memorabile la partecipazione al programma televisivo di Rai1 “Tale e Quale Show”, occasione in cui ha interpretato Jim Carrey nel film “The Mask” dando prova delle sue qualità di showman a tutto tondo e mettendo in luce le sue doti canore e ballerine.

Proprio per la sua poliedricità e per la capacità di raccontarsi, di comunicare sempre in maniera autentica e stravagante suscitando interesse nel pubblico, recentemente Vernia ha lanciato simpatici e innovativi progetti virali tramite la pubblicazione periodica di video su Youtube, “How to become italian” e “Un giorno capirai”; nel primo Giovanni gioca e scherza con gli americani sulla comicità delle abitudini degli italiani; il secondo è una rubrica da milioni di click in cui l’attore spiega a suo figlio i paradossali fatti di attualità del nostro Paese, facendo una satira originale di costume e/o politica.

Vernia mette in pratica idee moderne pronte a stupire il suo pubblico anche sui social: la sua pagina Facebook vanta milioni e milioni di click e ha interazioni con ospiti nazionali e internazionali come gli One Republic, Boomdabash, Luis Capaldi, Ermal Meta, Negramaro, Elisa, Luca Carboni, Marco Mengoni, tra i tanti.

LO SPETTACOLO

Vernia o non Vernia è la vera novità teatrale. Chiunque conosca Giovanni Vernia associa il suo nome alle irresistibili maschere con cui ha conquistato tv e web. In questo spettacolo l’artista racconta da dove nasce la sua follia comica. È un demone interiore il suo, che comincia ad apparire da bambino, stimolato dalla Genova in cui è cresciuto e degli stravaganti parenti pugliesi e siciliani. È una sorte di spiritello dispettoso, che si manifesta in modo sempre più invadente durante la sua carriera da ingegnere, costringendolo a diventare comico di professione. Questo nuovo spettacolo è un esercizio di leggerezza intelligente, in cui la storia personale dell’artista si sovrappone a un divertentissimo ma acuto viaggio attraverso i luoghi comuni di questi strani tempi moderni. Ne emerge uno showman completo, che spazia con disinvoltura dal racconto alla parodia, dal canto al ballo, creando un rapporto col pubblico unico e coinvolgente”.

PREVENDITA ATTIVA

  • BIGLIETTERIA DEL TEATRO (C.so Strada Nuova 136 Pavia), aperta dal lunedì al sabato dalle ore 16 alle ore 19 - Sabato 1° ottobre aperta anche dalle 11 alle 13
  • BIGLIETTERIA ONLINE: https: //teatrofraschini.vivaticket.it/


Prezzi: platea e palchi centrali € 30, palchi laterali € 26, IV ordine posti a sedere € 20 (+ diritto di  prevendita).

E’ possibile utilizzare voucher intestati alla Promoter di Silvio Petitto per l’acquisto dei biglietti di questo spettacolo.

Per info: 340.5334916 oppure info@promoterpv.it

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400