Dopo il successo ottenuto alle elezioni e la riconferma a Bruxelles

Ciocca: e adesso ribaltiamo l'Europa

Per l'esponente leghista circa 90mila preferenze. Ben 26mila nella sola provincia di Pavia

Mario Pacali

27 Maggio 2019 - 15:45

Ciocca: e adesso ribaltiamo l'Europa

«E' stato un risultato importante, grandioso. Una fiducia così ampia che non ci aspettavamo. 90 mila preferenze in tutto il collegio è un numero veramente importante». Sono queste le prime parole del riconfermato europarlamentare della Lega, Angelo Ciocca.

Circa 90mila preferenze nell'intera Circoscrizione di Nord-Ovest che comprende Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta. Di queste ben 26mila nella sola provincia di Pavia. «Ho battuto il mio record del 2010», dice l'europarlamentare pavese del Carroccio. «Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno dato fiducia e mi hanno sostenuto scrivendo Ciocca sulla scheda elettorale. Ottenere 26 mila preferenze sulla provincia di Pavia è sicuramente un record storico. Un grazie particolare lo dedico ai miei genitori che con il loro amore e sostegno mi hanno sempre dato la forza di andare avanti e credere nei miei ideali, un grazie a mia sorella che dall’alto mi guarda e mi protegge, ai miei più stretti collaboratori che mi hanno seguito in questa faticosa campagna elettorale. Un grazie a Matteo Salvini e a tutta le Lega. Adesso il compito importante che abbiamo sarà quello di ribaltare questa Europa».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book