VOLLEY, SERIE B1 FEMMINILE

Volley: Florens, la prima giornata dice Lilliput

Emanuel Di Marco

19 Ottobre 2019 - 21:11

Volley: Florens, la prima giornata dice Lilliput

Primo turno di campionato per la Re Marcello, che trova sulla propria strada una Lilliput Settimo Torinese in palla: finisce 3-1 per le piemontesi.

Eppure è stato positivo l'approccio della squadra di casa, che vola sul 6-1 (ace di Kotlar) e obbliga le avversarie al primo time-out. Florens che resta davanti, 9-3 di Monforte, e Settimo che prova a rimettersi in carreggiata tornando a -2 sul 13-11, a spezzare il ritmo è un bel muro di Kotlar. Ma la striscia ospite resta di valore, e vale il pareggio a quota 16 con un ace beffardo di Mezzi, segue il primo vantaggio piemontese. Sul 18-19 coach Stefano Colombo chiama un time-out per mettere qualcosa in ordine, ma continua a comandare la Lilliput: altro time-out sul 19-22. Importante l'ace di Rossini per il 22-23, segue il pareggio a muro. Servono i vantaggi, che diranno Settimo (25-27).

Equilibrio nelle fasi iniziali del secondo periodo (2-2, 5-5), con primo tentativo di allungo operato dal sestetto diretto da Barbara Medici, 5-10. Momento complesso per la Re Marcello, che fatica a ritrovare il piglio giusto. Prova a suonare la carica capitan Mo, la Florens torna a -2 (11-13) ma subisce un altro break di fatto determinante, con il punteggio che tocca l'11-20. Le "Tigri" non si danno per vinte e richiudono parzialmente la forbice, 15-20 di Kotlar: non basta, la Lilliput riesce a gestire e chiude 20-25 con Vigevano che annulla un primo set-point ma non va oltre.

Terzo periodo: avanti Settimo (2-4), la Florens c'è e va sul 7-5 con Cornelli. Un +2 confermato da Mo sul 9-7 e che assume più consistenza con l'11-7 messo giù da Monforte. Bene Rossini per il 14-10, un nuovo muro di Kotlar impone il 16-11. Re Marcello che dimostra di essere viva e che mantiene un buon margine: time-out piemontese con il tabellone a dire 20-14, e ducali che alla ripresa scappano via. 25-16 e match che resta aperto.

Punto a punto il quarto atto della sfida (5-5, 9-9, 13-13), con mini-parziale della Lilliput sul 14-16 e immediato tempo chiesto da Colombo che produce il pareggio. Kotlar d'astuzia per il 18-18, risponde una bravissima Valentina Re. Doppio attacco vigevanese out e 20-23, si fa dura. Prova a dire la sua Cornelli, non è sufficiente: 21-25. Il primo turno sorride a Settimo Torinese.

Sabato prossimo per Giacomel e compagne trasferta a Palau.

Intanto in serie B2 ko per 3-1 per l'Ambrovit Garlasco. Le ragazze dirette da Madalina Angelescu hanno ceduto sul campo dell'Olympia Genova. Così i singoli set: 25-15, 22-25, 25-18, 25-21.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia