AL CTN MAGENTA

Alla sala magentina una stagione ricca di prime visioni e film... persi per un soffio

Annalisa Vella

17 Maggio 2021 - 15:16

Alla sala magentina una stagione ricca di prime visioni e film... persi per un soffio

"Aprire l'8 maggio è stata una scommessa - dichiara il direttore della sala cinematografica di Magenta, Alberto Baroni - non avevamo idea del tipo di riscontro che avremmo avuto, tutto poteva essere". Invece la riapertura con la prima visione di Nomadland, fresco vincitore di tre statuette Oscar, è stata un vero successo: "Abbiamo esauriti i posti anche il lunedì sera - continua Baroni - . Certo si tratta di 100 o poco più posti disponibili poiché abbiamo puntato su parametri di sicurezza sanitaria molto stringenti, per dare al nostro pubblico davvero la tranquillità di sostare nella nostra sala pensando solo a godere il film; ma cento posti a proiezione, la cui prevendita sia avvenuta al 95% online, rappresenta per noi un successo persino insperato".

E così, forti del risultato ottenuto, i volontari del CinemaTeatroNuovo di Magenta offrono da qui a sino maggio una tripletta di prime visioni da non perdere: avremo il bis per Nomadland e poi Rifkin's Festival, l'ultimo capolavoro di Woody Allen (dal 21 al 24) e, ultimo weekend del mese (20 - 31 maggio) l'attesissimo Crudelia con Emma Stone.

"Abbiamo colto nelle persone che sono passate da noi per "Nomadland" la sensazione di una grande voglia di tornare al cinema, forse anche la voglia, davvero, di sognare, uscire dal monitor di un pc o di un tv per immergersi nella magia del grande schermo - racconta ancora Baroni -. Probabilmente la cosa più bella per chi, come noi della Sala di Comunità di Magenta, da trenta anni ci impegniamo per non fare mai mancare questo nutrimento dello spirito, che sia attraverso il cinema, il teatro, il racconto....".

Ma le novità non terminano con le Prime Visioni: "Staremo aperti tutta estate (escluso agosto) - se le condizioni generali lo consentiranno, naturalmente; oltre alle prime visioni troveremo una formula per recuperare i bei film usciti durante la pandemia e che abbiamo tanta voglia di vedere. Tra questi non mancherà "Volevo nascondermi" di Giorgio Diritti, il film sulla vita di Antonio Ligabue, per il quale l'attore Elio Germano ha appena vinto il David di Donatello. "Ma vi terremo informati a mano a mano".

Allora, non rimane che andare, anche adesso, sul sito www.teatronuovo.com per aggiornarsi e per acquistare il proprio posto-biglietto online.

Info, biglietti e aggiornamenti: www.teatronuovo.com.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

L'omaggio di Marco Clerici a Vito Pallavicini

L'omaggio di Marco Clerici a Vito Pallavicini

in musica

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

IL NUOVO SINGOLO ESTIVO

Oltrepo pavese, le 100 meraviglie (+1)

Oltrepo pavese, le 100 meraviglie (+1)

libri

Artisti pavesi omaggiano il Sommo Poeta

Artisti pavesi omaggiano il Sommo Poeta

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia