VOLLEY, B1 FEMMINILE

Florens Re Marcello, che rimonta: Alsenese domata

Sotto di due set, le ducali gettano il cuore oltre l'ostacolo e vincono 3-2

Alessio Facciolo

23 Novembre 2019 - 21:31

florens volley esultanza

Sudando più del previsto, la Florens Re Marcello vola a tre vittorie consecutive. E’ con una bella rimonta che si conclude la sfida di questo pomeriggio al PalaBonomi contro l’Alsenese: le ducali, sotto di due set, riescono a riaprire la gara chiudendo poi sul 3-2.

La partita non si apre bene per le ragazze di coach Colombo, con le piacentine che infilano subito uno 0-4 grazie anche a una ricezione non brillantissima delle “Tigri”. Mo sigla il primo punto per le vigevanesi, ma l’inerzia rimane nelle mani delle ospiti che si mantengono a debita distanza. Il time out chiamato dall’allenatore sul 4-9 riesce a dare un po’ di ordine alla truppa ducale, che si porta sul 9-10 e trova l’aggancio a quota 13 con una schiacciata di Rossini. La gara si fa più equilibrata, ma sul 17-19 l’Alsenese prende il largo, conquistando così il primo set con il punteggio di 19-25.

Nel secondo periodo sono ancora le piacentine a partire forte, con una Serena Tosi in gran spolvero in battuta che propizia il 2-5 iniziale; la Florens però recupera sul 5 pari e il match diventa punto a punto. A spezzare l’equilibrio il muro su Mo per il 15-18 delle piacentine: qui davvero la truppa di Mazza fa l’exploit portandosi al match point sul 15-24. La giovane Armondi riesce a ridare speranza alle ducali con la schiacciata del 16-24: con lei in battuta le padrone di casa si spingono fino a quota 19 prima che un muro perforato in fase difensiva sancisca il secondo set vinto per le ospiti.

La partita cambia volto nel terzo set: in grande equilibrio fin dalle prime battute, la svolta la trova Cornelli che in schiacciata fa il 14-12 che consente loro di prendere il largo fino al 17-12. La distanza grosso modo resterà la stessa fino a fine periodo, con il muro di Kotlar che decreta il 25-18 per le “Tigri”.

La quarta frazione di gioco è al cardiopalma: la Florens domina le prime battute portandosi sul 10-5, vedendosi poi rimontare e addirittura superare fino al 15-18. Con Rossini in battuta si consuma l’ennesimo ribaltamento di fronte, con due bordate di Mo e Armondi che rilanciano le ducali sul 19-18: il momentum è tutto per le padrone di casa che infatti in schiacciata trovano il 25-19 che vale il pari nel conteggio del set.

Al tie break le ragazze di Colombo non sprecano l’occasione: l’iniziale vantaggio rivale è annullato da Mo (3-3) che continua poi a trascinare le compagne anche nel combattuto finale di gara. In battuta il capitano fa l’ace dell’11-6 e le ducali non si fermano più: a sancire definitivamente la rimonta è ancora Mo, che sempre da battuta segna il 15-6 che vale i due punti in classifica.

Prossimo turno in trasferta per la Florens Re Marcello, che sabato 30 alle 21 giocherà contro la sempre insidiosa Acqui Terme.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Quale futuro per l’area ex Necchi?

Quale futuro per l’area ex Necchi?

pavia

Il Gruppo Scout festeggia i 60 anni di attività

Il Gruppo Scout festeggia i 60 anni di attività

a mede

Leonardo: la lectio magistralis di Sgarbi a Pavia

Leonardo: la lectio magistralis di Sgarbi a Pavia

ieri in università

Shakespeare rivive con Ale & Franz

Shakespeare rivive con Ale & Franz

In scena

L'omaggio dei musicisti pavesi a De Andrè in un doppio cd

L'omaggio dei musicisti pavesi a Faber in un doppio cd

San Martino Siccomario: il progetto di riqualificazione di via Turati

San Martino Siccomario: il progetto di riqualificazione di via Turati

le opere

Matteo Domenico Borioli, il marchese della pop art

Matteo Domenico Borioli, il marchese della pop art

pavia

Gambolò, scontro tra due veicoli sulla circonvallazione

Gambolò, scontro tra due veicoli sulla circonvallazione

il video

San Valentino: come lo festeggiamo?

San Valentino: come lo festeggiamo?

la festa degli innamorati